1
 

I° LIVELLO  INIZIAZIONE

PrgmTeoria

Parti strutturali di un imbarcazione a vela

Manovre dormienti  e manovre volanti

Elementi di teoria delle vele

Andature e rosa dei venti

Principali regole sulle precedenze in mare e precedenza tra imbarcazioni che navigano a vela

Vento reale e vento apparente

Prgm. Pratica

Armare e disarmare una barca

Uso dell’ avvolgifiocco

Nodi necessari per l’ ormeggio , parabordi e vele

Regolazione delle vele in funzione dell’andatura e della superficie esposta

Presa di terzaroli e cambio vele a prua

Governare mantenendo qualsiasi andatura e seguendo la bussola

II° LIVELLO PERFEZIONAMENTO

PRGM. Teoria

Approfondimenti sulla teoria alare

Centro velico e centro di deriva

Cenni sulla stabilità dei velieri

PRGM PRATICA

Assetto e regolazioni fini

Utilizzo dellospinnaker/jennaker

Manovra di cappa

Recupero uomo in mare ( manowrawilliams )


IN ENTRAMBI I CORSI SARA’ DEDICATO DEL TEMPO ALL’UTILIZZO DELLE DOTAZIONI DI SICUREZZA AI PRINCIPALI SEGNALI SONORI E VISIVI

III° LIVELLO AVANZATO

E’ il naturale proseguimento dei due precedenti o comunque rivolto a chi ha già una buona esperienza di manovra Questo corso prevede un’ esperienza di navigazione a medio lungo raggio , prevedendo ed affrontando le varie situazioni verificabili quando si naviga per più giorni

 

PRGM teorico-pratico

Nozioni fondamentali della navigazione piana e costiera

Elementi di astronomia nautica ,radionavigazione e cinematica navale

Cenni di meteorologia

La documentazione nautica ( lecarte, le pubblicazioni , il loro aggiornamento )

Procedure radio telefoniche ed utilizzo del whf

studio del regolamento per prevenire gli abbordi in mare (IMO AISM IALA )

Segnalamento marittimo

 (convenuto radio , luci ,codice internazionale dei segnali ,segnali ottici internazionali di presagio di tempesta )

 utilizzo del Gps

Presa di gavitello ormeggi in porto e ancoraggi a vela

Quarti di guardia

Preparazione della barca per medio-lunga navigazione ( verifiche – cambusa )

Guasti simulati

I CORSI DI VELA SONO STATI PENSATI ED ORGANIZZATI COME PERCORSO FORMATIVO ARTICOLATO IN TRE DIVERSI LIVELLI DI DIFFICOLTA’ , ATTRAVERSO PROGRAMMI INTEGRATI ED ESTREMAMENTE FLESSIBILI PER QUANTO RIGUARDA TIPOLOGIA DI STUDIO E PERIMETRI DI NAVIGAZIONE , PERMETTENDO UNA REALE AUTONOMIA DI SCELTA L’OBIETTIVO DEI PROGRAMMI E’ VOLTO ALL’ ACQUISIZIONE DELLA NECESSARTIA AUTONOMIA NELLA CONDUZIONE DI UN’ IMBARCAZIONE A VELA


 
bavaria 44
  Site Map